BETFLAG, A CESENA SABATO SI CORRE IL CAMPIONATO EUROPEO

Classico appuntamento di fine stagione. Arazi Boko il favorito in un ideale ante-post

La chiusura della stagione estiva ippica arriva con la disputa del Campionato Europeo di Cesena (euro 154.000, metri 1600), Gruppo I in programma sabato sera al Savio.

La formula è quella classica: due batterie a numeri invertiti e la finale a due in caso di vincitori diversi degli heat eliminatori.

Il tocco di internazionalità è garantito dalla presenza del francese Drole de Jet guidato da Pierre Vercruysse, già a segno nella classica romagnola nel 2011 in sulky a Renommee d’Obret, scende in pista con fondate ambizioni di successo. Mezza curiosità per la presenza del norvegese di proprietà italiana Cokstile, già visto in azione nel Città di Montecatini.

Il resto del campo è pieno degli attori abituali degli appuntamenti made in Italy, in primis dell’altro importato con colori bianco-rosso-verdi Arazi Boko, il probabile favorito in un ideale ante-post per il successo assoluto.

Quella 2019 è la prima edizione senza Tomaso Grassi che per lunghissimi anni è stato il deus ex machina di Cesena.

Notizie rilevanti